Un’estate di design

La settimana di Ferragosto è certamente tra le più attese da noi italiani perché sinonimo di vacanze, ed anche per noi PersonalDesigners è giunto il momento per un meritato relax!

Prima di salutarti però abbiamo pensato di suggerirti tre mete imperdibili per gli amanti del design e dell’arte, proprio qui in Italia: in quest’anno così difficile ci sembra giusto valorizzare il più possibile le meraviglie che abbiamo proprio fuori dalla porta di casa!
Non ti piace l’idea di chiuderti in un museo? Nessun problema!
Le mete che ti suggeriamo sono splendide installazioni all’aria aperta che, dopo i mesi di chiusura forzata, ci permettono di apprezzare ancora di più il nostro splendido territorio.

Abbiamo scelto una location nel nord Italia, una al centro ed una al sud, in modo da accontentare tutti…sei pronto?! Partiamo!

ARTE SELLA – Trentino Alto Adige

Arte Sella nasce tra la metà degli anni ‘80 e la metà degli anni ‘90 col desiderio di coniugare arte e natura: un connubio perfetto e splendidamente riuscito!
Si tratta di un percorso nel bosco denominato ArteNatura, un affascinante sentiero forestale punteggiato di installazioni artistiche, a cui è stata poi aggiunta l’Area di Malga Campo dove si trovano alcune delle opere più prestigiose, tra cui la Cattedrale Vegetale assunta a simbolo del parco.

Le opere create per Arte Sella da artisti di fama internazionale si ispirano ad alcuni principi cardine:
– L’artista non è protagonista assoluto dell’opera d’arte ma accetta che sia la natura a completare il proprio lavoro;
– La natura va difesa in quanto scrigno della memoria;
– La natura non viene più solo protetta, ma interpretata anche nella sua assenza: cambia quindi il rapporto con l’ecologia;
– Le opere sono collocate in un hic et nunc e sono costruite privilegiando materiali naturali. Esse escono da paesaggio, per poi far ritorno alla natura.

Arte Sella è anche connubio tra natura, musica e danza, con un interessante programma di eventi.

Un documentario di 52′ 
di Luca Bergamaschi e Katia Bernardi
In un immenso bosco a ridosso delle montagne del Trentino c’é un museo a cielo aperto, nel quale arte e natura convivono.
“Artesella” (Arte in Val di Sella) accoglie ogni anno artisti di fama internazionale chiamati a creare un’opera con soli elementi naturali.
“Arte Sella la città delle idee” racconta un anno in questo luogo fuori dal tempo, e lo fa con quattro personaggi. Luc Schuiten, un visionario architetto belga, Reiner Gross un’ artista berlinese, Floriano, falegname e capo cantiere ed Emanuele Montibeller, direttore artistico di Arte Sella.
Un anno fatto di difficoltà pratiche e di sfide creative con l’obiettivo comune di creare opere d’arte con e per la natura. Ma anche un momento di riflessione sul concetto di Arte “effimera”, sul rapporto tra uomo e natura, progresso e decrescita, in un periodo storico, il nostro, nel quale la natura sembra ormai volersi ribellare allo strapotere dell’ uomo.

IL GIARDINO DEI TAROCCHI – Toscana

Un luogo magico, fiabesco ed incantato nel cuore della Maremma, nato dalla forza creatrice visionaria di Niki de Saint Phalle, pittrice, scultrice e regista francese, tra il 1980 ed il 2000.

L’opera è ispirata al Parco Güell di Gaudì a Barcellona, che l’artista aveva visitato negli anni ‘50. Si tratta di un gruppo di ventidue sculture monumentali alcune delle quali sono abitabili, ispirate agli arcani maggiori dei Tarocchi, costruite in cemento armato e ricoperte da un mosaico di specchi, vetri e ceramiche colorate.

Creatività, colore ed energia si coniugano perfettamente con il saper fare degli artigiani locali che hanno lavorato al progetto, dando vita alle visioni di Niki e dei suoi amici artisti che hanno contribuito alla creazione del parco. Tra i vari ricordiamo l’architetto Mario Botta che ha realizzato il muro di accesso al sito.

fotografie dell’architetto Mirco Bignotti

CRETTO DI GIBELLINA – Sicilia

Distrutta dal terremoto del 1968, Gibellina era ridotta ad un cumulo di macerie. Il sito si presentava come una landa desolata fino all’intervento di Alberto Burri (esponente dell’arte “informale” del secondo dopoguerra) che nel 1984 l’ha trasformata in un significativo esempio di Land Art.

Andammo a Gibellina con l’architetto Zanmatti, il quale era stato incaricato dal sindaco di occuparsi della cosa. Quando andai a visitare il posto, in Sicilia, il paese nuovo era stato quasi ultimato ed era pieno di opere. Qui non ci faccio niente di sicuro, dissi subito, andiamo a vedere dove sorgeva il vecchio paese. Era quasi a venti chilometri. Ne rimasi veramente colpito. Mi veniva quasi da piangere e subito mi venne l’idea: ecco, io qui sento che potrei fare qualcosa. Io farei così: compattiamo le macerie che tanto sono un problema per tutti, le armiamo per bene, e con il cemento facciamo un immenso cretto bianco, così che resti perenne ricordo di quest’avvenimento.

Alberto Burri, 1995

Un’opera di forte impatto emotivo, un labirinto bianco dove il silenzio regna sovrano in memoria dei tragici avvenimenti che hanno sconvolto quel luogo.

Foto da https://luoghidelcontemporaneo.beniculturali.it/grande-cretto-

Fine del viaggio…inizio della vacanza!

Spero che questo “viaggio” dal nord al sud della nostra bellissima penisola ti sia piaciuto e sia stato fonte di ispirazione per scoprire dei luoghi speciali del nostro territorio.
Li conoscevi già? Raccontaci la tua esperienza nei commenti!

Noi PersonalDesigners ti auguriamo un’estate ricca di relax e di nuove esperienze.
Ci prendiamo una piccola pausa per ricaricarci e tornare più creativi di prima, per dedicarci con l’entusiasmo di sempre alla nostra grande passione: aiutarti a realizzare la casa dei tuoi sogni!
Ti aspettiamo l’ultima settimana di agosto con i racconti delle vacanze…a presto!

Pubblicato da Elisa Trezzi

Architetto amante della natura e di tutto ciò che emoziona, specializzata in interni e arredamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: